Scarica l’app

Sistema di Prenotazione Digitale

Il progetto nasce in primo luogo dall’esigenza di dare un contributo come azienda alla difficile situazione che tutto il settore turistico si troverà ad affrontare nel prossimo periodo e dall’assunzione di responsabilità nei confronti della nostra regione. In questo contesto, l’intento principale è quello di offrire un supporto sostenibile ai Comuni sardi nell’attività di gestione della presenza turistica nei siti di interesse del proprio territorio durante l’emergenza Covid-19, tramite un sistema di prenotazione valido per siti di interesse ed eventi: negli esempi riportati di seguito è possibile vedere il primo dei due casi.

Lato Utente

Lato Cliente

Contattaci

Il tuo nome*

La tua email*

Telefono (opzionale)

Oggetto

Il tuo messaggio

Domande frequenti

1. A chi è dedicato il servizio?

Il servizio è diviso per Comuni e Privati. Funziona per siti di interesse (spiagge, siti archeologici, ecc.) ed eventi nel caso dei Comuni; per attività commerciali direttamente o indirettamente legate al settore turistico nel caso dei Privati.

2. Le prenotazioni sono gratis per l’utente? Quali limiti hanno?

Sì. Sono gratis anche nel caso di siti di interesse a pagamento: l’acquisto del biglietto avverrà in loco. Si potrà prenotare solo nelle fasce orarie scelte dal Comune, nei tre giorni precedenti (da 72 ore a 1 ora prima).

3. Chi sarà incaricato di verificare le prenotazioni? È necessaria la presenza di personale addetto a verificare le prenotazioni all’ingresso?

Come ogni altro, anche questo sistema necessita di controlli: il Comune potrà vedere in tempo reale le aree più affollate (col maggior numero di prenotazioni), capendo così dove sarà prioritario realizzare controlli a campione. EAGER, in aggiunta, metterà a disposizione altri sistemi di verifica automatizzati.

4. Che strumenti avrà a disposizione il Comune?

Il servizio è interamente personalizzabile per ogni singolo sito: il Comune potrà scegliere le fasce orarie disponibili per le prenotazioni, il numero massimo (stabilito in base alla capienza delle spiagge), inviare avvisi ai titolari delle prenotazioni, ecc.; inoltre potrà essere tenuto sotto controllo, in tempo reale, il numero delle prenotazioni attive (e quindi quante persone si trovano in quel sito di interesse).

5. Vengono raccolti dati personali? Quali sono i rischi per la privacy?

Non viene raccolto nessun dato personale, quindi non c’è nessun rischio per la privacy.

6. Com’è possibile garantire che delle prenotazioni anonime vengano rispettate? Cosa succede se chi prenota non si presenta poi sul posto?

Prima di tutto viene richiesta una conferma obbligatoria tra le 24 e le 12 ore prima della prenotazione (le prenotazioni fatte meno di 24 ore prima non richiedono conferma), successivamente viene fatta una verifica automatica sulla base della geolocalizzazione per capire se l‘utente si sia effettivamente recato sul posto. In caso di numerose prenotazioni “fantasma”, dei cosiddetti “no-show”, il Comune può decidere di sospendere gli account di questi utenti e impedire loro di prenotare per un tot di giorni.

7. Può essere effettuata una prenotazione per più persone?

Sì, ma solo per anziani, bambini ed in generale persone che hanno necessità di un accompagnamento. In tutti gli altri casi la prenotazione è personale per evitare prenotazioni multiple da parte di una sola persona.